• Slide Home 1

    Emergenza Coronavirus

Anticipo Ammortizzatori Sociali

Con riferimento alle “Misure a sostegno del lavoro” trattate nel Titolo II, Capo I del Decreto Legge 18/2020 cosiddetto “Cura Italia”, Banca Popolare di Lajatico ha aderito alla Convenzione Nazionale con ABI ed al “Protocollo Quadro di Sostegno al reddito dei lavoratori di aziende in difficoltà” che coinvolge la Regione Toscana, le Parti Sociali Regionali e gli Istituti bancari, al fine di poter concedere “Aperture di credito per l’anticipazione dei trattamenti di integrazione salariale ordinaria e in deroga per eventi riconducibili all’emergenza Covid-19″.

Misure dell’anticipazione

  • L’anticipazione avviene tramite conto corrente.
  • L’importo complessivo e forfettario dell’apertura di credito è di € 1.400,00. Tale importo è parametrato alle 9 settimane di sospensione massima a zero ore previste dal Decreto “Cura Italia”.
  • L’anticipazione potrà essere reiterata se vi saranno interventi legislativi di proroga del periodo massimo delle 9 settimane del trattamento di integrazione salariale.
  • L’apertura di credito cessa con il versamento da parte dell’INPS del trattamento di integrazione salariale e non potrà comunque superare i 7 mesi di durata.

Destinatari

  • Lavoratori/trici (anche soci lavoratori, lavoratori agricoli e della pesca) destinatari di tutti i trattamenti di integrazione al reddito previsti dal D.L. 18/2020 “Cura Italia”. Trattasi cioè di dipendenti di datori di lavoro che abbiano disposto la CIG ed abbiano fatto domanda di pagamento diretto da parte dell’INPS del trattamento di integrazione salariale ordinario o in deroga che siano stati sospesi dal datore di lavoro e messi a zero ore.

Termine dell’applicazione

  • L’apertura di credito in conto corrente cessa con il versamento da parte dell’INPS del trattamento di integrazione salariale ordinario o in deroga.
  • In caso di mancato accoglimento della richiesta di integrazione salariale o allo scadere del termine dei 7 mesi, se l’INPS non avrà versato la somma, la Banca potrà richiedere l’importo dell’intero debito relativo all’anticipazione al lavoratore, che dovrà estinguerlo entro 30 giorni dalla richiesta.

Modalità operative per usufruire dell’anticipazione

  • Il lavoratore deve presentare alla Banca la specifica domanda (scarica gli allegati: Allegato AAllegato B).
  • La Banca favorirà il ricorso a modalità operative telematiche al fine di limitare il più possibile l’accesso fisico presso le filiali (vedi Operatività filiali).
  • La Banca si riserva l’effettuazione di un’istruttoria, in tempi veloci, per la valutazione del merito creditizio decidendo in piena autonomia e discrezionalità.

Condizioni dell’anticipazione

  • Tasso 0,00% per l’apertura di credito in conto corrente.
  • Commissione omnicomprensiva esente.

Esempio per apertura di credito in conto corrente di € 1.400,00: durata 7 mesi, tasso 0,00%, commissione omnicomprensiva esente, collegata a conto corrente con spese per operazioni di € 5,00 e spesa per bonifico di € 5,00; TAEG 1,15%.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni contrattuali è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti presso tutte le Filiali della Banca e consultabili nella sezione Trasparenza del sito.

Per prendere appuntamento e per inoltrare richieste contatta la tua Filiale (https://www.bplajatico.it/la-banca/rete-territoriale/).

Domande e risposte sulle nuove misure economiche – Covid 19: Consulta le FAQ del MEF

1884 anno di fondazione

135 anni

18 filiali

6.900 soci

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sulle novità e i servizi di Banca Popolare di Lajatico

INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679: Banca Popolare di Lajatico, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente per la gestione delle Sua richiesta e limitatamente ai dati da Lei forniti in tale occasione. La base giuridica del trattamento è la necessità di esecuzione della Sua richiesta, nel rispetto dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera b), GDPR, pertanto non è necessaria l’acquisizione di un Suo preventivo consenso al trattamento. I dati raccolti per tale finalità saranno trattati per il tempo strettamente necessario a soddisfare la Sua richiesta o per eventuali obblighi di legge. Il Titolare La invita, inoltre, prima di conferire i Suoi dati personali, a visionare l’informativa completa sul trattamento dei Suoi dati personali, rilasciata nel rispetto dell’articolo 13 Regolamento (UE) 2016/679, accessibile al seguente link www.bplajatico.it/privacy/.